🎧Edodacapo torna alle origini con "Potremmo essere una cattedrale"

Chiacchiere
Loading ...

Loading ...
Vai ai contenuti

🎧Edodacapo torna alle origini con "Potremmo essere una cattedrale"

Radio Saiuz Network
Pubblicato da saiuz in Comunicati stampa · 1 Giugno 2022
Dal 1 giugno sulle piattaforme digitali e in radio
Potremmo essere una cattedrale
, singolo che segna il ritorno alle origini del giovane cantautore di origini pugliesi
Edodacapo
con un sound sobrio, intimo e estremamente dolce.


“Potremmo essere qualcosa di veramente grande. Di complesso. Non è facile, lo so, specie quando si cresce. Siamo più diffidenti, più feriti. Con più cicatrici. Scusa se ti ho fatto attendere, scusa se mi sono presentato così all’improvviso. Ma è questo il bello di noi due: non ci lasciamo mai per davvero. Ed è tutto fantastico. Così com’è. Con te. Potremmo esserlo, il mare, sì” - Edodacapo.


CREDITS

Scritto da: Edoardo Trombettieri

Prodotto da: EDODACAPO

Mastering: Filippo Strang, VDSS Recording Studio

Mixing: Dario Misano

Copertina: MaR


Edodacapo
è Edoardo Trombettieri, cantautore tarantino classe 1996. Negli ultimi anni ha pubblicato un album in italiano con un gruppo indipendente e un EP in inglese da solista, prodotto da lui in prima persona all'estero circa un anno e mezzo fa. Dopo l'esperienza da busker per le strade di Salonicco e Bologna, ora è pronto a iniziare un’avventura totalmente nuova, scrivendo da solo in italiano, per la prima volta.

Dopo l’esordio con “Mille Cose” e il secondo singolo “Tutti i musei che non abbiamo visto”, prodotti entrambi da Pietro Paroletti in arte Golden Years, da luglio 2021 lancia i brani “In città” e “Divento matto” grazie ad una collaborazione con Deposito Zero Studios di Forlì, affidando la produzione a Francesco ‘Ponz’ Pontillo. Nel novembre 2021 esce il brano “Seicomelamiaex” in collaborazione con Paul Giorgi.

Nel giugno 2022 Edodacapo torna al cantautorato intimo e all’autoproduzione con “Potremmo essere una cattedrale”.


www.saiuzmedia.it - saiuzradio@gmail.com - Tel. 393 7880 195
Powered by Flussonic
Torna ai contenuti