Privacy Policy

Le News di oggi 22/10/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 22/10/2017

Pubblicato da saiuz in News · 22/10/2017 10:59:00
- Migranti, a Ventimiglia i primi effetti della “strategia Minniti”: “Sono cambiate le rotte. In aumento arrivi dal Maghreb”.
Ventimiglia è un luogo di osservazione privilegiato per comprendere i mutamenti nei flussi e nelle rotte dei migranti in viaggio verso l’Europa. Così negli ultimi 15 giorni, ad arrivare nella città di frontiera, insieme ai tanti richiedenti asilo e rifugiati usciti senza speranza dalle maglie dei circuiti di accoglienza italiani, ci sono le persone arrivate con gli sbarchi, tornati numerosi come gli scorsi anni.

- Barcellona, 500mila catalani in piazza contro il commissariamento. Puigdemont a Rajoy: “Peggior attacco da Franco”.
Dopo l'annuncio del commissariamento da parte del governo centrale, i cittadini sono scesi in piazza per protestare. Il presidente ha annunciato che lunedì 23 ottobre convocherà il Parlament per discutere delle misure e valutare la situazione: "Disprezzata la volontà dei catalani".

- Europa, l’avanzata dei movimenti populisti: hanno già spostato a destra le politiche dei partiti tradizionali.
Il 26% conquistato dall'Fpö di Heinz Christian Strache è l'ultimo di una lunga catena di exploit dei movimenti nazional-populisti. Nessuna vera vittoria, se si esclude il voto sulla Brexit, ma gli euroscettici continuano a inanellare ottimi risultati. L'ultimo caso è quello di Vienna, che con l'elezione del popolare Sebastian Kurz allo schieramento dei Paesi guidati dalla Germania di Angela Merkel ha preferito il cammino eurodiffidente tracciato da Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia.

- “Ho lasciato il lavoro da pubblicitaria. E da mamma over 40 mi sono reinventata con la mia passione: la cucina”.
Fiora Baccinetti, 46 anni, lavorava a Milano in un importante centro media internazionale. E' rimasta incinta e l'hanno trasferita nella sua città, a Firenze. Ma il lavoro non è più stimolante come prima. E in più le propongono di tornare in Lombardia. A quel punto decide di cambiare vita. “Ho messo su un sito e ho iniziato a dare lezioni di cucina ai turisti a casa mia. Mi sento arricchita".

- Referendum Lombardia e Veneto, la sfida per l’autonomia che si gioca sull’affluenza. Incognita quorum e tablet.
Urne aperte tra le 7 e le 23 domenica 22 ottobre. In Lombardia l'obiettivo annunciato dal governatore Roberto Maroni è di superare la soglia del 34 per cento dei votanti, mentre in Veneto si dovrà andare oltre il 50 per cento più uno dei votanti perché la consultazione sia ritenuta valida. I lombardi sperimentano per la prima volta in Italia il sistema elettronico.

Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu