Annunciati i 6 finalisti dell’undicesima edizione del concorso selezionati tra 500 band e artisti provenienti da tutta Italia - Le News - Radio Saiuz Nuovo

Chiacchiere
Stai ascoltando: Loading ...
Vai ai contenuti

Menu principale:

Annunciati i 6 finalisti dell’undicesima edizione del concorso selezionati tra 500 band e artisti provenienti da tutta Italia

Radio Saiuz Nuovo
Pubblicato da in Comunicati stampa ·
- MUSICA DA BERE 2020 –
Annunciati i 6 finalisti dell’undicesima edizione del concorso selezionati tra 500 band e artisti provenienti da tutta Italia


Musica da Bere, concorso musicale dedicato a band e artisti emergenti che propongono un repertorio originale, ideato e organizzato dall'Associazione Culturale Il Graffio di Brescia, entra nel vivo annunciando i nomi dei 6 artisti selezionati per accedere alle fasi finali.

Le iscrizioni al concorso si sono chiuse il 28 febbraio con 500 iscritti tra band e artisti solisti provenienti da tutta Italia, dato record che conferma Musica da Bere come uno dei principali contest nazionali rivolti agli emergenti, che nei suoi 11 anni di storia ha coinvolto complessivamente oltre 3.500 giovani musicisti.

Terminata la prima fase di selezione, questi i nomi dei 6 finalisti dell’undicesima edizione di Musica da Bere che si esibiranno sul palco della Latteria Molloy di Brescia durante le serate finali:

EFFENBERG (Lucca)
IL CORPO DOCENTI (Milano)
L'AVVOCATO DEI SANTI (Roma)
LA SCALA SHEPARD (Roma)
NERVI (Firenze)
UNDERWOODS (Verbania)

“Il lavoro di selezione dei 6 finalisti, tra le 500 proposte artistiche ricevute, è stato attento e puntuale” dichiara il direttivo dell’Associazione Culturale Il Graffio “ogni anno è un compito sempre più arduo dato l’alto livello e la notevole varietà delle proposte. Non possiamo far altro che ringraziare di cuore tutti i partecipanti e rinnovare i nostri complimenti ai 6 artisti selezionati per finali 2020”.  

Le serate finali di Musica da Bere 2020 si svolgeranno, come già per l’edizione 2019, negli spazi della Latteria Molloy di Brescia. Inizialmente previste per l’8 e 9 maggio, sono attualmente in fase di riprogrammazione e non appena sarà possibile verranno comunicate le nuove date.

Durante le serate finali, al termine dell’esibizione dei 6 finalisti, due giurie specializzate selezioneranno rispettivamente il vincitore di Musica da Bere 2020 e il vincitore del Premio Live MdB 2020 realizzato in collaborazione con KeepOn LIVE, l'associazione di categoria dei Club e Festival Italiani.

Nelle precedenti edizioni, il concorso ha premiato band e artisti del calibro di Iosonouncane, La Rappresentante di Lista, I'm not a Blonde, Her Skin, /handlogic, Ettore Giuradei, Sarah Stride, Liede e molti altri.

Alle esibizioni dei finalisti, si affiancheranno concerti e showcase di artisti di rilevanza nazionale cui verranno conferite le Targhe Musica da Bere, riconoscimento attribuito negli anni a Roberto Freak Antoni, Brunori Sas, Manuel Agnelli, Levante, Irene Grandi, Diodato, The Zen Circus, Alberto Ferrari, Edda e molti altri.

Prossimamente verranno resi noti i nomi degli ospiti e delle Targhe che saranno assegnate durante la rassegna, i componenti della giuria specializzata e il programma completo della due giorni.


I FINALISTI DI MUSICA DA BERE 2020 – CONOSCIAMOLI MEGLIO:

Effenberg (Lucca)
Effenberg è Stefano Pomponi, cantautore lucchese. Esordisce e si fa notare nel 2017 con il disco “Elefanti Per Cena”. Nel 2018 i brani “Elefanti Per Cena” e “Non Mi Riparo Mai” vengono sincronizzati per il  film “Ricordi?” di Valerio Mieli. Nel 2019 pubblica il suo secondo disco intitolato “Il Cielo Era Un Corpo Coperto” che lo porterà ad accompagnare Luca Carboni nel suo Sputnik Tour. Il 15 maggio 2020 uscirà "Merlo" un brano nato durante l'isolamento forzato conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso.
Effenberg su Spotify https://spoti.fi/2Yo2oXb

Il Corpo Docenti (Milano)
ll Corpo Docenti nasce a Milano nella primavera del 2017. Il trio esordisce nel 2018 con l’EP “Scivoli” (Libellula Music/Tempura Dischi), prodotto, registrato e mixato da Michele Marelli (Mahmood, Bugo e Paletti) al Monolith Studio di Brescia. Da Gennaio 2019 iniziano a lavorare con Davide “Divi” Autelitano (I Ministri) al loro primo full lenght. “Povere Bestie” esce il 24 Gennaio 2020 ed è stato presentato per la prima volta dal vivo sul palco dell’Alcatraz di Milano in occasione del trentennale di carriera dei Punkreas.
Il Corpo Docenti su Spotify https://spoti.fi/3bVuf53

L'Avvocato dei Santi (Roma)
L’Avvocato dei Santi nasce dalle turbe di Mattia Mari, cantautore e polistrumentista romano. Esordisce nel 2019 con il singolo “L’erba voglio non esiste”, col quale viene definito “il cantautore più raro della scena” da RockON.it e “a metà tra i Led Zeppelin e Battisti” da Rumore. Successivamente pubblica la sua personalissima versione di “Guardateci tutti” de La Rappresentante di Lista e “Niente da perdere” con la partecipazione di Enrico Lupi e Dario Mangiaracina sempre de LRDL.  
L'Avvocato dei Santi su Spotify https://spoti.fi/33o6HlG

La Scala Shepard (Roma)
La Scala Shepard è un'alternative rock band nata nel 2015 a Roma. Dopo due EP che permettono al gruppo di farsi conoscere e di condividere il palco con nomi di punta della scena alternative rock italiana, nel 2018 registrano il primo full lenght al Cubo Rosso Recording di Roma con Igor Pardini. In “Bersagli” raccontano il senso di disagio e di inadeguatezza che si provano nello scontro quotidiano con problemi più grandi di quanto non si sia in grado di sostenere. Il release dell’album, il 18 gennaio al Largo Venue di Roma, ha visto un’importante risposta di pubblico.
La Scala Shepard su Spotify https://spoti.fi/2xuQ2Sc

Nervi (Firenze)
Nervi è Elia Rinaldi. Partito dall’underground fiorentino e con alle spalle diverse esperienze musicali dal respiro internazionale, nel 2020 inizia un progetto nuovo, che nasce dalla volontà di esprimersi nella lingua in cui pensa, in modo trasparente e diretto. Esordisce sul palco dell’Auditorium Flog per le finali di Rock Contest 2019 e è tra i finalisti del Premio Buscaglione 2020. Vince il concorso Primo Maggio Next e partecipa al Concerto del Primo Maggio in diretta su Rai 3. Lo stesso giorno esce il primo singolo “Sapessi che cos’ho”.
Nervi su Spotify https://spoti.fi/2VTPQFl

Underwoods (Verbania)
Underwoods è un progetto che unisce atmosfere elettroniche a un sound alternative/new rock potente e d'impatto. Attivi dal 2016, vincono il concorso Emergenza Festival Italia e si esibiscono al Taubertal Festival 2017 di Rothenburg con Biffy Clyro e Rise Against. Nel 2018 pubblicano “Underwoods | Headphone Session”, una sessione di registrazione live con pubblico in cuffia wireless. Segue un’intensa attività in Italia e in Europa.
Il 6 Dicembre 2019 escono i primi tre singoli ufficiali “In a Hole”, “Neve” e “Upside Down”.
Underwoods su Spotify https://spoti.fi/3c7akQR

Musica da Bere è organizzata dall'Associazione Culturale Il Graffio con la collaborazione e il supporto di Latteria Molloy, Distilleria Molloy, KeepOn LIVE, IndieBox Music, IndieBox Music Hall, Rock Sul Serio e Reload Sound Festival.

Ufficio Stampa - IndieBox Music
Giulia Galvani www.indiebox.org * giulia.galvani@indiebox.org * Mobile + 39 349 63 85 493


www.saiuzmedia.it - saiuzradio@gmail.com - Tel. 0422/1626622
Torna ai contenuti | Torna al menu