Privacy Policy

Le News di oggi 16/11/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 16/11/2017

Pubblicato da saiuz in News · 16/11/2017 06:36:00
- Gioco abusivo, 7 arresti tra Italia e Malta. Il procuratore di Firenze: “Trojan decisivi ma non potremmo più usarli”.
Per l'inchiesta, che ha sgomintato un'organizzazione italo maltese, sono state decisive le intercettazioni telematiche fatte col virus 'trojan'. Che però il nuovo decreto sulle intercettazioni vieta di usare per indagare su reati associativi diversi da mafia, terrorismo, contrabbando e contraffazione. Creazzo: "Per indagini come queste è l’ultima volta che possiamo utilizzarlo".

- “Con quale percentuale si verifica l’omosessualità?” Polemica per domanda al test medico. Fedeli: “Grave. Si tolga”.
Uno dei quesiti del Progress test svolto oggi nelle università italiane con corsi di laurea in Medicina e Chirurgia scatena la polemiche. La ministra: "Eliminarla e punire il responsabile".

- Torture sui migranti in Libia, Minniti non fa dietrofront sulle scelte italiane: “L’Onu ha visitato i campi grazie a noi”.
Il ministro dell'Interno ha parlato alla Camera dopo la condanna delle Nazioni Unite sul patto “disumano” siglato dall’Italia con Tripoli: "La questione dei diritti umani è irrinunciabile", ma non possiamo "rassegnarci all’impossibilità di governare i flussi". Parole che certificano lo status quo e confermano che le torture e le sofferenze inflitte ai migranti sono funzionali a una causa che vedrà i propri frutti solo tra alcuni anni.

- David Rossi, procura di Siena apre 2 nuovi fascicoli: “Capire se testimonianze in tv e ai giornali elementi per riaprire indagini”.
Le due precedenti indagini erano state archiviate e avevano accertato che il capo della comunicazione di Mps si era suicidato. Ma diversi elementi continuano a non tornare nella ricostruzione delle ore in cui è maturata la morte di Rossi. Già ascoltati il legale della moglie e la segretaria dell'ex ad Fabrizio Viola.

- Università, borse di studio con i soldi confiscati alle mafie? Legge mai applicata. Fedeli: “Regole troppo complicate”.
La ministra dell'Istruzione ammette rispondendo a un'interrogazione di Sinistra Italiana: "L'assegnazione del 3 per cento dei patrimoni confiscati alla criminalità per il fondo integrativo non è stata mai attivata perché il sistema è troppo complesso".

Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu