Privacy Policy

Le News di oggi 25/11/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 25/11/2017

Pubblicato da saiuz in News · 25/11/2017 06:50:00
- Sicilia, Musumeci: “Genovese jr? Non l’avrei candidato”. E ora vuole le liste pulite dopo aver preso i voti degli impresentabili.
"Serve una modifica della norma sulle candidature", chiede il neogovernatore da Milano, rilanciando la richiesta che era stata fatta da più parti alla sua coalizione durante la campagna elettorale: non candidare gli impresentabili. "Io - dice - mi indigno di coloro che si indignano. Da 70 anni le liste sull'isola sono frequentate da personaggi chiacchierati". Ma più delle altre, quelle con indagati, imputati o condannati erano le sue. All'Ars un indagato ogni 4 giorni.

- Al bivio tra l’azzardo 5 Stelle e Berlusconi, “il male noto”: Voti Silvio o Di Maio?
Dopo la conversione di Scalfari, la parola a intellettuali, giornalisti e artisti: meglio il giovane del M5S o il vecchio Caimano? Il Fatto Quotidiano lo ha chiesto a Mentana, Severgnini, Bertinotti, Montanari, Vattimo, Pansa, Cacciari e Annunziata.
Al bivio, l’uomo che inventò un giornale e un modo di fare giornalismo ha scelto. Per un ipotetico governo, meglio Silvio Berlusconi e il suo “populismo di sostanza” rispetto al 5 Stelle Luigi Di Maio. Parola di Eugenio Scalfari, fondatore di Repubblica e padre illustre della sinistra. Ma che ne pensano giornalisti, intellettuali e artisti? Ovvero, dovendo forzatamente scegliere su chi punterebbero tra il capo di Forza Italia e il candidato premier del Movimento? Il Fatto ne ha interpellati alcuni.

- Stadio della Roma, vicino il via libera definitivo ma con i soldi del governo: 100 milioni per un altro ponte sul Tevere.
Lunedì dovrebbe arrivare l'ok definitivo dalla Conferenza dei Servizi cominciata venerdì presso il Dipartimento Urbanistica e Trasporti della Regione Lazio. Il nuovo impianto creerebbe un problema di mobilità, dunque, è altrettanto lecito intervenire con soldi pubblici per migliorare la stessa viabilità, è il ragionamento dei ministeri per sbloccare fondi a completo beneficio di un’attività commerciale.

- Beni confiscati alla mafia, rinvio a giudizio per Saguto e altri 15 imputati.
Le indagini, avviate nel 2015, hanno ricostruito un "sistema" basato su rapporti privilegiati con alcuni professionisti nominati amministratori giudiziari. Le assegnazioni di incarichi e consulenze sarebbero state ricambiate con regali, favori e denaro.

- Sigaretta elettronica, svapatori in piazza contro la mazzata: “Mercoledì mattina tutti davanti a Montecitorio”.
Il 29 novembre commercianti e consumatori di e-cig saranno davanti alla Camera per protestare contro l'emendamento che sottopone il comparto ai Monopoli aprendo la strada a un regime di tassazione e di licenze che rischia di far saltare 30mila posti di lavoro. Depositati due contro-emendamenti.

Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu