Privacy Policy

Le News di oggi 19/01/2018 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 19/01/2018

Pubblicato da saiuz in News · 19/1/2018 06:41:00
- Elezioni, Berlusconi come De Benedetti: “Renzi? Una promessa in cui ho creduto”. E su Di Maio: “Bel faccino, ma inadatto”.
Il leader di Forza Italia ospite a Quinta Colonna annuncia l'accordo con Lega e Fratelli d'Italia: "Manca solo la firma. Sono soci affidabili". E spiega che tra le proposte del centrodestra ci sarà il vincolo di mandato, per fermare qeullo "spettacolo disgustoso di 300 parlamentari" che hanno cambiato casacca. In serata firmato il programma elettorale. La barzelletta su Confalonieri: "Gara di pipì. Se l'è fatta sulle scarpe. Ha vinto lui".

- Milano, incidente alla Lamina. “Allarme rotto e valvola del gas difettosa”.
La strage in fabbrica - Gli accertamenti di carabinieri e pompieri: nella vasca oltre 40 centimetri di azoto e il sensore era guasto. Il quarto dipendente in gravi condizioni morto nel pomeriggio.
In via Rho al 9 per tutta la giornata di ieri qualcuno ha lasciato dei fiori, altri delle candele. I magistrati sono tornati per nuovi sopralluoghi, per diradare la nebbia fitta che ancora impedisce di capire cosa sia successo martedì all’interno del forno della Lamina spa. Quella fuga di gas e quei tre operai morti soffocati e un quarto per il quale, dopo l’accertamento della morte cerebrale da parte dei medici dell’ospedale San Raffaele è stato dichiarato il decesso. Per iniziare a dare un senso alla strage bisogna ritornare agli accertamenti iniziali fatti dai carabinieri e ai primi interventi dei vigili del fuoco. Sta qui la chiave per ricostruire la dinamica della vicenda. Due dati su tutti: l’allarme era rotto e la valvola del serbatoio dell’azoto era mal funzionante.

- Vaccini, Consulta: “L’obbligo non è irragionevole”. Depositate le motivazioni del “no” al ricorso della Regione Veneto.
La Corte ha sottolineato come, dato il calo delle coperture vaccinali, "la scelta del Parlamento" di introdurre l’obbligo per 10 vaccini "non può essere censurata sul piano della ragionevolezza per aver sacrificato la libera autodeterminazione individuale". Una scelta che, dicono le motivazioni, "le Regioni sono vincolate a rispettare".

- Firenze. Nardella assume per chiamata diretta la figlia della pm che archiviò Renzi.
Come Matteo Renzi anche Dario Nardella nutre aspirazioni da talent scout. E se il rottamatore nel 2009, da sindaco di Firenze, nominò nella controllata Publiacqua la giovanissima – appena 28enne – Maria Elena Boschi, ora il suo erede a Palazzo Vecchio, Dario Nardella, tenta altrettanto e scommette su Celeste Oranges, anche lei 28enne, come Boschi laureata in legge e al suo primo impiego.

- Liceo Massimo Roma, prof. ammette abusi su studentessa: “Ero innamorato, rapporto consenziente. Chiedo scusa”.
Nel corso dell'interrogatorio di garanzia in carcere a Regina Coeli davanti al gip Annalisa Marzano, l'uomo ha ammesso le proprie responsabilità e ha detto: "Farei qualsiasi cosa per tornare indietro".



Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu