Privacy Policy

IL REGALO PIÙ BELLO? ADERIRE ALLA CAMPAGNA NAZIONALE PER LA RACCOLA FONDI PER L'OASI “THE GREENPLACE” - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL REGALO PIÙ BELLO? ADERIRE ALLA CAMPAGNA NAZIONALE PER LA RACCOLA FONDI PER L'OASI “THE GREENPLACE”

Pubblicato da Rosario Moreno in Comunicato Stampa · 14/10/2017 08:33:00
COMUNICATO

IL REGALO PIÙ BELLO? ADERIRE ALLA CAMPAGNA NAZIONALE PER LA RACCOLA FONDI PER L'OASI “THE GREENPLACE”

Continua la campagna nazionale a favore degli animali ospiti dell’Oasi VEGANOK TheGreenPlace a Nepi (Viterbo) per aiutare i 150 animali ospiti e costruire un recinto sicuro per loro e per altri animali salvati che arriveranno.

"Ogni persona può fare la differenza - spiega Sauro Martella, ideatore del marchio VEGANOK e appassionato sostenitore del progetto OASI – e si può adottare l'Oasi donando una piccola cifra. Per il 14 ottobre giorno del mio 50esimo compleanno, visto l'importante traguardo, ho deciso di festeggiare facendo una personale donazione agli animali ed ho chiesto agli amici di non farmi regali ma di devolvere un'offerta agli animali dell’Oasi VEGANOK Thegreenplace di Nepi. Se in tanti adottiamo l'Oasi potremo portare a termine in tempi brevi tanti lavori, tra questi “un recinto sicuro per la libertà” per i tanti animali salvati. Sono inoltre stati progettati e in attesa di fondi i lavori per facilitare l'accesso anche a chi ha problemi motori”.

Tra i primi testimonial a entrare in contatto con l'Oasi VEGANOK TheGreenPlace e a rimanerne affascinati sono stati Red e Chiara Canzian e il regista Thomas Torelli che è da sempre sensibile alle tematiche del rispetto per ogni specie animale tanto da realizzare interessanti lavori sull'argomento: "Un altro mondo”, in cui si mette in luce la connessione tra tutti gli esseri viventi, e “Food ReLOVution", che analizza le conseguenze del consumo di carne. Gli animali che si trovano lì, sono stati salvati da maltrattamenti, abusi, sfruttamento e dalla morte nei mattatoi. La loro vita è cambiata e ora sono finalmente individui amati, accuditi e coccolati dallo staff. Attualmente l'Oasi ospita caprette, cavalli, cani, gatti, tartarughe, agnelli, vitelli, maiali e il toro Maciste. L’ultimo arrivato, salvato dalla morte in mattatoio, è Wallace, un meraviglioso agnello che si è rapidamente abituato alla bella vita!

I benefattori di questa realtà non solo aiutano gli ospiti dell’Oasi, ma si fanno portatori di un messaggio di cambiamento per un futuro diverso, dove ogni animale ha il diritto ad una esistenza libera e felice senza distinzioni legate alla specie di appartenenza.

Donazioni:


Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu