Privacy Policy

Le News di oggi 16/03/2018 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 16/03/2018

Pubblicato da saiuz in News · 16/3/2018 06:45:00
- Camere, M5s vede altri partiti: “Aperture da Pd e Lega sul metodo. Vogliamo guida Montecitorio per iniziare con i vitalizi”.
Il punto dei capigruppo 5 Stelle dopo l’incontro con i delegati degli altri partiti, da Leu a Forza Italia. Priorità a una misura sulle pensioni. "Centrodestra in ordine sparso" nonostante avesse indicato Salvini. Rosato: "Non chiediamo niente ma se i profili sono adeguati non c'è preclusione a votare nomi proposti da chi ha vinto le elezioni se sono all’altezza del ruolo".

- Lavoro, “dai centri commerciali alle compagnie low cost ecco i nuovi schiavi. Sfruttati e senza diritti”.
Italian Job - Viaggio nel cuore nero del mercato del lavoro italiano, libro-inchiesta di Maurizio Di Fazio, racconta "le viscere dell'Italia contemporanea", dove si fatica il doppio o il triplo "per non perdere un posto non più fisso, e pazienza se gli stipendi si sono assottigliati e sono evaporate in un batter di ciglia tutele e garanzie che si pensavano acquisite per sempre".

- Taranto, Anac: “Anomalie negli appalti dell’hotspot migranti. Troppe proroghe e affidamenti diretti in maniera impropria”.
La delibera è stata inoltrata al Viminale e alla Corte dei Conti. Negli otto mesi di istruttoria, nata da un esposto del deputato Brescia dei Cinque Stelle, l'Autorità anticorruzione ha rilevato appalti frazionati in maniera "impropria" al posto di una gara unica. Sotto la lente anche l’affidamento all’associazione Noi e Voi Onlus dei servizi di gestione amministrativa e assistenza generica, per "carenza o difetti di motivazione dei presupposti di estrema urgenza".

- “Beatrice Di Maio” alias Tommasa Giovannoni, la moglie di Brunetta condannata per tweet diffamatorio.
La sentenza è arrivata con un decreto penale di condanna, come riferisce il Messaggero, e si riferisce alla vicenda dei tweet contro il Pd pubblicati per mesi da Giovannoni con un falso account a nome di "Beatrice Di Maio".

- Disabili contro Emiliano a Bari per assegni di cura bloccati da luglio: “Vergognati”. Le scuse e le promesse del governatore.
Oltre un centinaio tra disabili, ammalati di Sla, loro familiari e membri di associazioni di volontariato che si occupano dell’assistenza completa dei malati gravi, hanno protestato questa mattina, giovedì 15 marzo, a Bari dinanzi alla sede della presidenza della Regione Puglia con un presidio che ha bloccato il traffico e creato disagi sul lungomare. La protesta è nata per i ritardi nella erogazione degli assegni di cura necessari per l’assistenza ai disabili e che sono bloccati dallo scorso luglio. 



Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu