Privacy Policy

Le News di oggi 17/11/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 17/11/2017

Pubblicato da saiuz in News · 17/11/2017 06:50:00
- Mafia, Totò Riina è in fin di vita: è in coma dopo due interventi chirurgici.
Arrestato il 15 gennaio del 1993 dopo 24 anni di latitanza, è ancora considerato dagli inquirenti il capo indiscusso di Cosa nostra. Sembra che dopo le operazioni siano intervenute complicazioni che hanno costretto i medici a sedare il boss mafioso. Il ministro Orlando firma il permesso: moglie e figli potranno stargli vicino. Claudio Fava: "Spero non muoia in carcere. La differenza tra loro e noi è che a noi non serve alcuna vendetta".

- Fine vita, Bergoglio apre ma il Pd tace. Bindi: “Ci ha superato perfino il Papa”. M5s: “Ora il Senato voti la legge”.
Marco Cappato e Mina Welby sottolineano il "segnale di apertura" del Pontefice. Englaro: "Papa o no, ci sono le sentenze". Per i Cinque Stelle il messaggio è "chiaro" e toglie alibi al Senato, dove giace la legge sul Biotestamento. Morbido il vice-segretario dem Martina, mentre l'ex relatrice De Biasi: "Non possiamo attardarci per seguire logiche politiche di parte". Ma Alternativa Popolare smorza gli entusiasmi e parla di strumentalizzazione.

- Pd Campania. Indagato Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture: “Tentata concussione e voto di scambio”.
L'esponente dem è iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Benevento. La vicenda risale al 2013 ed è relativa alle presunte pressioni dell'allora capogruppo Pd in Regione Campania sull’allora direttore generale dell’ospedale Rummo per rimuovere dirigenti ritenuti ostili. "Vicenda relativa a una sola intercettazione di 4 anni fa - si difende - oggi, a fine legislatura, la questione si ripropone come un fiume carsico".

- Sondaggi, crollo del Pd: in un mese persi 4 punti. M5s stabile sopra al 27. Travaso di voti tra Lega Nord e Forza Italia.
Secondo i dati di Ixè il Partito democratico frana sotto al 23: 4 punti in meno rispetto a luglio. I Cinquestelle sono di gran lunga il primo partito. Centrodestra unito al 34 percento: non basta per una maggioranza.

- Ostia, Fnsi e Libera in piazza contro la mafia e per la libertà di stampa. Don Ciotti: “Politica faccia la sua parte”.
“Qui ci sono già da tempo delle belle realtà. Dobbiamo riconoscerle e valorizzarle”. Don Luigi Ciotti scende in piazza a Ostia, in occasione della manifestazione promossa da Fnsi e Libera, a pochi giorni dell’aggressione ai giornalisti di Nemo-Raidue Daniele Piervincenzi e Edoardo Anselmi. “C’è una presenza criminale mafiosa a paramafiosa a Ostia“, dice Ciotti. 

Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu