Privacy Policy

Le News di oggi 16/10/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 16/10/2017

Pubblicato da saiuz in News · 16/10/2017 06:44:00
- Latina, sorprende i ladri in casa: spara e ne uccide uno. Altri due in fuga.
Un avvocato della città laziale si è recato in casa del padre, in via Palermo, visto che era scattato l'allarme: dentro, però, ha trovato tre malviventi. "Sono stato preso dal panico", dice ai poliziotti. Con sé aveva due caricatori da 13 munizioni, sei quelle sparate. Subito la Lega rilancia il diritto alla difesa.

- Elezioni Austria, exit poll: Kurz al 31% verso la cancelleria. I socialdemocratici sorpassano l’ultradestra.
L’Austria, che non solo geograficamente ma anche politicamente si trova tra la Germania di Angela Merkel e l’Ungheria di Viktor Orban, ha deciso di svoltare a destra. Le elezioni legislative consacrano l’exploit politico di Sebastian Kurz, leader del Partito Popolare (Övp), che con oltre il 31% dei voti si avvia a diventare cancelliere.

- Almaviva, stop licenziamenti mascherati Ma nella guerra dei call center a rischiare e perdere sono sempre i lavoratori.
Il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha chiesto ai responsabili della società Almaviva di sospendere i trasferimenti dei 65 lavoratori da Milano a Rende (Cosenza). Ma tra referendum, scontri sindacali e rappresaglie alla fine a pagare sono sempre gli addetti schiacciati tra precarietà e licenziamento.

- Elezioni Sicilia, Crocetta rivendica l’accordo con Renzi: “Mi tocca un seggio alla Camera e un posto in segreteria”.
"Ho rinunciato alla candidatura alla presidenza. Ho rinunciato a quelle a Palermo e Catania. Ho rinunciato alla lista, e secondo un sondaggio Ipsos di marzo solo il simbolo vale 50mila voti", dice il presidente uscente, ricordando al segretario dem il patto siglato per non ricandidarsi e sostenere Fabrizio Micari.

- Isis via da Raqqa, i miliziani lasciano la capitale siriana del califfato usando i civili come scudi umani.
L’Sdf ha escluso che i foreign fighters siano stati inclusi nel trattato di ritiro. Tuttavia, un membro del Consiglio Civile di Raqqa ha affermato che alcuni stranieri dell’Is avrebbero lasciato la città insieme ai combattenti siriani.

Bookmark and Share

Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu