Privacy Policy

Le News di oggi 15/11/2017 - - Radio Saiuz

Loading ...
Radio Saiuz TV
Loading ...
Ricerca
Radio Saiuz Classic
    Radio Saiuz
Sono le
di
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le News di oggi 15/11/2017

Pubblicato da saiuz in News · 15/11/2017 07:46:00
- Gratta e vinci, niente dietrofront il governo resta fedele a Lottomatica: concessione rinnovata senza gara.
Alla fine della mattina del 14 novembre una stentata maggioranza in commissione Bilancio del Senato ha impresso il sigillo parlamentare sull'operazione.

- Conti pubblici, la Ue: “La situazione economica dell’Italia non migliora, i cittadini devono sapere la verità”.
Il vicepresidente della Commissione, Jyrki Katainen, ribadisce che c'è "una deviazione dagli obiettivi di medio termine per quanto riguarda il saldo strutturale". E avverte che "si parla del futuro del welfare". All'appello mancano 3,5 miliardi. Ma Bruxelles rimanderà il giudizio definitivo a dopo le elezioni. Così la manovra correttiva dovrà farla il prossimo governo.

- Usa, sparatoria in una scuola elementare in California: 5 morti e numerosi feriti.
A riferire la notizia sono i media americani. L'uomo che ha sparato è stato ucciso dalla polizia. Ferito anche un bambino di sei anni.
Almeno cinque morti e diversi feriti: è questo il bilancio provvisorio di una sparatoria avvenuta in una scuola elementare a Rancho Tehama, in California. Il caos è scoppiato intorno alle 8 del mattino, ora locale, nella piccola città che conta appena 3.500 abitanti. L’uomo che ha sparato è stato ucciso dalla polizia.

- Torino, la ragazzina insultata per motivi razziali invitata in procura. Spataro: “Faremo di tutto per trovare il colpevole”.
Il procuratore Armando Spataro ha scritto un messaggio per la giovane giocatrice di basket protagonista di questa vicenda e le ha consegnato in regalo una copia dell'illustrazione The Problem We All Live With, che raffigura la fine dell'apartheid in Louisiana.

- Roma, consigliere municipale M5s: “Allontanate quelli del Pd anche col metodo Spada”. I dem: “Si dimetta”.
La frase incriminata pronunciata dal consigliere del XI Municipio Fabio Talamoni a un agente della Polizia Locale in un momento di grande concitazione del Consiglio municipale. I consiglieri d'opposizione si erano resi protagonisti di una momentanea occupazione dell’Aula. “Queste parole vergognose e irresponsabili non possono passare inosservate", dicono i dem. “Ha sbagliato e non lo giustifico, ma stava scherzando", lo difende il presidente Mario Torelli.



Nessun commento

 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu