Dal 20 gennaio in radio "Mi sono innamorato" l'ultimo singolo del rocker genovese CASTANO SHOCK estratto dal suo album "Double One"

Chiacchiere
Loading ...

Loading ...
Vai ai contenuti

Dal 20 gennaio in radio "Mi sono innamorato" l'ultimo singolo del rocker genovese CASTANO SHOCK estratto dal suo album "Double One"

Radio Saiuz Network
Pubblicato da saiuz in Comunicati stampa · 24 Gennaio 2023
Castano non ha mai scritto, in passato, canzoni esplicitamente d’amore. Pur toccando il tema ha sempre preferito raccontare storie di sentimenti combattuti e/o lesivi più vicini alla realtà e allo storytelling. Con questa canzone, per la prima volta avviene qualcos’altro raccontando, in modo divertente, poco e nulla sull’argomento, anche perché l’amore non si può spiegare.

Il brano è estratto da “Double One” l’ultimo album pubblicato dal cantautore genovese che raccoglie 11 tracce costruite su una chitarra a due corde, ricercando l’essenzialità nella musica e nelle proprie esperienze. Uno strumento double one, infatti, è uno strumento musicale che ha solo due corde, nello specifico due corde di MI accordate all’unisono.

Dicono di “Double One”

«Un artista come Castano Shock probabilmente non porta con se la verità suprema ma di sicuro è verità quella che mette in campo, senza fronzoli e senza ridondanze. Un po’ come questo disco, decisamente pop, decisamente rock, decisamente sintetico e conciso come le due corde della sua Double One che è anima e titolo di questo lavoro. Una chitarra con sole due corde? Basta e avanza…» Indie Roccia

«Prendere una chitarra elettrica e mutilarla? Certo che ci vuole coraggio ma la storia del rock ci ha messo davanti anche numerose altre violenze non meno urticanti. Castano Shock lo fa, lo sa fare e sinceramente il risultato non fa sentire la mancanza Cherry press

«“Double One” è certamente un bel disco di pop-rock, molto rock e poco pop, figlio di un modo punk di vivere e di pensare alla forma. Castano Shock impera con estrema cura nel disegno armonico e melodico di tutto questo raggiunto con il cuore principale di una double one, cioè una chitarra elettrica avente solo due corde. E ci incuriosisce molto e, oltre alla resa finale, indaghiamo certamente sui ricami che ne derivano.» Sound Contest

Etichetta: imusician
Radio date: 20 gennaio 2023
Release album: luglio 2022
BIO
Castano Shock, alias Max Bellia, artista visionario genovese, ha all’attivo 6 dischi autoprodotti. Il settimo, intitolato Double One è uscito il 15 luglio 2022. Castano comincia a comporre musica inedita fin da giovane, negli anni ‘90. Per diversi anni suona cover, accantonando le sue produzioni inedite, ma nell'autunno del 2005,  tornato in Italia dopo una lunga tournée in Sud America con la Stars band, insieme ad un suo amico d’infanzia fonda i Ginger Fashion, un progetto musicale in bilico tra la house/funky music e il blues. Qualche anno dopo i Ginger Fashion virano al rock elettronico, ponendo le basi per quello che diverrà il progetto cardine di Castano ovvero i Castano Shock. Il primo Ep del 2013 è in inglese - Under a shower of light - dall’impronta rock wave con sfumature elettroniche. Nel 2014 la band si scioglie e Castano decide di proseguire nella carriera solista autoproducendo il suo primo
disco: Demoni. Nel 2015 è l’anno di Paradossi Eterodossi, mentre nel 2016 pubblica Sono un alieno.
Nel 2017 è la volta del disco Nato ancora seguito l’anno successivo da Soluzione.
Nel 2020 è l’anno di Porno spam e del lavoro su un nuovo album in cui abbandona le sonorità esplorate finora. Il nuovo corso verte su una filosofia ideata da lui stesso: la “double one”. Lo strumento double one è uno strumento dalle sembianze di una chitarra, ma ha solo due corde uguali accordate all’unisono. Il disco, che prende il nome da questo nuovo strumento, ha dei testi che mantengono il piglio e la sagacia dei precedenti, sempre in bilico tra l’ironia e la riflessione, mentre gli arrangiamenti sono votati all’essenzialità, espressi dalla double one.


www.saiuzmedia.it - saiuzradio@gmail.com - Tel. 393 7880 195
Powered by Flussonic
Torna ai contenuti