Privacy Policy

Radio Sismondi Libri - Radio Saiuz

Radio Saiuz
Loading ...
Ora in onda
Ricerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Radio Sismondi Libri

Partner
Radio Sismondi Libri

Le News di oggi
- Marcello Dell’Utri sarà scarcerato: il tribunale di sorveglia dispone il differimento della pena per l’ex senatore.
A chiedere che lo storico braccio destro di Berlusconi potesse lasciare il carcere di Rebibbia erano stati i suoi legali, gli avvocati Alessandro De Federicis e Simona Filippi. Era detenuto dal 2014 quando era diventata definitiva la sua condanna a 7 anni per concorso esterno a Cosa nostra. Il 20 aprile scorso nuova condanna a 12 anni di carcere al processo sulla trattativa Stato-Mafia. Nel febbraio scorso l'ultimo no alla liberazione dei giudici che avvertivano: "È stato latitante. Potrebbe fuggire".

- Millennium in edicola – Il porno della porta accanto, dai giganti del web a Snapchat.
Viviamo nell’era del porno di massa. Tramontati i tempi dei “giornaletti”, dismessi i cinema a luci rosse (e poi le videocassette, e poi i dvd), grazie al web il “proibito” non è mai stato così a portata di mano. Anche di chi, per legge e per buon senso, dovrebbe starne lontano: bambini e ragazzini. In Italia il 73% di loro, tra gli 8 e i 16 anni, ha visitato almeno un sito porno (dati Telefono azzurro/DoxaKids), surrogato poco raccomandabile di un’educazione sessuale carente fra i banchi di scuola.

- Il racconto dell’attivista milanese bloccata in Turchia per undici giorni: “È stato un incubo, ho temuto il peggio”.
“È stato un vero incubo, ho temuto il peggio. Su di me c’era l’accusa pendente di propaganda terroristica. Pensavo che avrebbero potuto portarmi in carcere e punirmi in qualche modo”. Sono le parole dell’attivista milanese, Cristina Cattafesta, per 11 giorni bloccata a Gaziantep, in Turchia, in un centro di espulsione. La donna si era recata nel Kurdistan turco per seguire il corretto svolgimento delle elezioni presidenziali dello scorso 24 giugno. “Non potevo comunicare con nessuno e non avevo idea di quello che mi sarebbe accaduto” ha raccontato al Fatto.it appena atterrata in Italia dopo la liberazione, avvenuta il 6 luglio.

- Expo, la Corte dei conti archivia posizione del sindaco di Milano Sala. Citazione per società ed ex manager Paris.
Al centro delle contestazioni dei magistrati contabili c’era appunto la fornitura di 6mila alberi destinati al sito di Expo, parte del capitolo verde della maxi-gara d’appalto sulla Piastra, vinta dalla stessa società. La Mantovani, a cui la fornitura era stata affidata direttamente per 4,3 milioni di euro, era poi riuscita a subappaltare la commessa a un’altra ditta per “appena” 1,7 milioni.

- Salone del libro Torino, indagato per peculato il portavoce del sindaco Appendino.
Luca Pasquaretta aveva ottenuto nel 2017 un compenso di cinquemila euro dalla Fondazione del libro, ente che organizza il Salone internazionale del libro, per affiancare il presidente Massimo Bray per quindici giorni, dal 16 al 31 maggio 2017.
 
 
Privacy Policy
Cell. 393 7880 195
Questa WebRadio trasmette solo musica sotto Licenza Creative Commons.
Torna ai contenuti | Torna al menu